Sei qui: RerlegalEntrata invigore dei decreti sull’obbligo di indicazione nella etichetta dell’origine del riso e del grano per la pasta

Il 12 ed il 13 febbraio 2018 sono entrati in vigore i decreti firmati dai Ministri Maurizio Martina e Carlo Calenda che consentono ai consumatori di conoscere il luogo di coltivazione del grano e del riso in modo chiaro sulle confezioni. Le nuove disposizioni decadranno qualora venisse data attuazione all’articolo 26, comma 3, del Regolamento (UE) n. 1169/2011 il quale prevede i casi in cui debba essere indicato il paese d’origine o il luogo di provenienza dell’ingrediente primario utilizzato nella preparazione degli alimenti, subordinandone l’applicazione all’adozione di atti di esecuzione da parte della Commissione che ad oggi non sono stati ancora emanati. Per ulteriori informazioni potete visitare il sito del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali   Per ulteriori informazioni potete visitare il sito del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali   https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/12217